Cenni storici

La storia della nostra attivitą inizia nella cornice naturale delle sponde del Po in provincia di Mantova, dove l'economia prevalentemente agricola era legata ad un intenso lavoro artigianale.

Siamo all'incirca nel 1880: dopo la raccolta dei vimini e salici che nascevano spontanei nelle golene del grande Fiume, si procedeva al loro intreccio per ottenere  cestoni  per l'uva,cavagne per la legna, contenitori e attrezzi destinati al lavoro nei campi.

Man mano cresceva l'abilitą nell'intreccio si inventavano nuove forme e articoli, allargando la produzione anche su richiesta per cesti da lavoro, ornamentali, da confezione,culle in vimini e poltroncine per bambini, fino alla scoperta dei pił nobili materiali: il giunco, il midollino, il rattan e il bambł, durevoli nel tempo e pił facili da modellare.

L'abbinamento a legni di qualitą consentģ di produrre veri e propri mobili,scaffalature, tavoli dalle sagome pił fantasiose sfruttando la duttilitą propria di questi materiali e conquistando oggi un posto d'onore nella moda che vuole la casa tutta al naturale.


                                                                                       
A. Carantini   

 

 

 

Giunco Casa   di Carantini  Via Ostigliese 4 Libiola di Serravalle a PO   Mantova  Tel. e Fax 0386/40039